LE BELLEZZE DELL’ITINERARIO ARABO-NORMANNO PER IL GIRO D’ITALIA – Sabato 3 ottobre 2020

Sabato 3 ottobre Palermo si prepara ad accogliere l’edizione 2020 del Giro d’Italia. In città, infatti, si taglierà il traguardo della tappa inaugurale con partenza da Monreale.

Quindici chilometri appena, ma sarà un’occasione da non perdere: la prima tappa del Giro d’Italia è la cronometro tra Monreale e Palermo, seguendo l’itinerario arabo-normanno protetto dall’UNESCO. L’attenzione del mondo dello sport e dei media e non solo, visto l’incredibile numero di spettatori lungo il tracciato, sarà tutta per queste due città che dividono tesori straordinari.

Anche per questo motivo la Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia, nell’ambito delle attività di promozione del patrimonio arabo-normanno sostenute dal Comune di Palermo, ha organizzato una rete di interventi lungo il tracciato dei ciclisti. Durante la giornata di domani, sabato 3 ottobre, verranno distribuiti al pubblico gadget e centinaia di mappe che raccontano il percorso arabo normanno, con indicati sia i monumenti del sito seriale UNESCO, sia altri, coevi, che ambiscono a farne parte. Sarà un volo d’uccello su Palermo, punteggiata da palazzi arabi, cappelle medievali, ponti monumentali.

Inoltre, sarà a disposizione per qualsiasi informazione, il Visitor Center UNESCO, aperto ininterrottamente dalle 11 alle 19.

Sul sito ufficiale del giro potete trovare altre curiosità ed informazioni.

https://www.giroditalia.it/

Post a comment