“Una marina di libri” Il Festival del libro – dal 24 al 27 settembre – Orto botanico di Palermo

Da giovedì 24 a domenica 27 settembre, l’Orto botanico dell’Università di Palermo ospiterà editori, scrittori, libri, lettori grandi e piccoli, provenienti da tutta Italia per l’undicesima edizione di “Una marina di libri”, il festival dell’editoria indipendente di Palermo.

Quest’anno, al festival del libro si racconteranno i “Mondi Imperfetti”, un edizione dedicata a tutto ciò che è diverso, che rappresenta noi e la nostra attuale condizione collettiva. L’imperfezione, sinonimo di diversità e di ricchezza, sarà quindi il tema centrale di dibattiti, presentazioni, reading, concerti e incontri.

Tra le rassegne tematiche di quest’anno, l’omaggio agli scrittori scomparsi con “Gli scrittori che ci mancano” dedicato ad Amelia Rosselli, Michele Perriera, Isaac Asimov, Ray Bradbury, Flannery O’Connor) e la rassegna dedicata alle “Donne in amore”, ovvero il racconto delle eroine greche.

Novità dell’edizione è invece la nuova rubrica “Marina rolls”, ideata da Matteo Di Gesù su libri musicali attraverso cui verranno raccontati Le donne del Soul e le Rocket Girls con Luca D’Ambrosio e Laura Gramuglia. Non mancheranno momenti di spettacolo con il reading dell’attrice Iaia Forte da “L’isola di Arturo” di Elsa Morante, musica e proiezioni.

Nello spazio dedicato ai più piccoli, curato dalla libreria Dudi, saranno allestite due mostre, una dedicata al ventennale di Babalibri dal titolo “I nostri eroi preferiti”, una mostra da guardare e ascoltare insieme a Francesca Archinto, fondatrice della casa editrice e una interamente dedicata a Gianni Rodari nell’anno del centenario che lo ricorda.

Per ovvie ragioni, legate al periodo particolare che stiamo vivendo, questa edizione si presenterà in forma ridotta sia per numeri di ingressi, che per numeri di eventi, ma, nonostante ciò, il programma sarà ricco di contenuti e di proposte culturali. Il biglietto si potrà acquistare sui siti di Una marina di libri e dell’Orto Botanico di Palermo. L’ingresso alla manifestazione avverrà solo su prenotazione online sul sito: https://unamarinadilibri.it/

L’evento è promosso dal Consorzio CCN Piazza Marina&Dintorni, Navarra Editore e Sellerio, con il sostegno dell’Assessorato regionale ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, dell’Assessorato alle Culture del Comune di Palermo e dell’ARS.

programma

Post a comment