“Illumina” il patrimonio UNESCO Arabo-Normanno. Concorso internazionale

Il Comune di Palermo bandisce un concorso internazionale di progettazione per l’elaborazione di un concept di illuminazione e relativa progettazione per le evenienze storiche in stile Arabo Normanno che fanno parte dell’Itinerario Patrimonio dell’Unesco a Palermo: Palazzo Reale o dei Normanni (area di intervento: fronte piazza del Parlamento e fronte piazza Indipendenza escluso Bastioni), Cappella Palatina, Cattedrale, Chiesa di San Giovanni degli Eremiti, Chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio o della Martorana, Chiesa di San Cataldo, Castello della Zisa (area di intervento: fronte giardino), Ponte dell’Ammiraglio, situato in Palermo, con procedura aperta, il cui oggetto è l’acquisizione, dopo l’espletamento del secondo grado, di un progetto con livello di approfondimento pari a quello di un progetto di fattibilità tecnica ed economica.
Il concorso, aperto agli Architetti e agli Ingegneri, è articolato in due gradi in forma anonima.
Per garantire anonimato e condizioni uniformi di partecipazione le procedure del concorso e il rapporto fra Ente banditore e concorrente avverranno esclusivamente per via telematica attraverso il sito www.palermolucisullarte.concorrimi.it.
Al sito sopra citato il concorrente avrà accesso mediante registrazione e potrà scaricare il materiale necessario alla partecipazione, formulare quesiti, consultare l’apposita pagina “news” e consegnare mediante caricamento gli elaborati delle proposte progettuali sia del primo che del secondo grado.

BANDO COMPLETO:  https://www.palermolucisullarte.concorrimi.it/

PREMI E RIMBORSO SPESE

Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 20.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Al concorrente risultato secondo classificato è riconosciuto un premio di € 10.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Al concorrente risultato terzo classificato è riconosciuto un premio di € 5.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Ciascuno dei successivi 2 (due) concorrenti riceverà un rimborso spese di € 3.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).

DOCUMENTI DEL CONCORSO

L’Ente banditore fornisce la seguente documentazione:

Bando di concorso
Bando di concorso (application/pdf)
1. Documento Preliminare alla Progettazione
 All. 1 – Documento preliminare alla progettazione.pdf (application/pdf) – Documento preliminare alla progettazione
2. Piano di Gestione sito seriale UNESCO
 All. 2 – Piano-di-Gestione-PA-ARAB.pdf (application/pdf) – Piano di Gestione del sito Palermo Arabo-Normanna
3. Buffer Zones Palermo
 All. 3 – WHL_NUOVE_buffer_palermo.pdf (application/pdf) – Planimetria delle Buffer Zones del sito seriale Palermo Arabo-Normanna
4. Buffer Zones Palermo – PRG
 All. 4 – Buffer_Zone_UNESCO_tav_PRG.pdf (application/pdf) – Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – P.R.G.
5. Buffer Zones Palermo – PPE
 All. 5 – Buffer_Zone_UNESCO_tav_PPE.pdf (application/pdf) – Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – P.P.E.
6. Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – Piani completi
 All. 6 – Buffer_Zone_UNESCO_5000_piani_completi.pdf (application/pdf) – Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – Piani completi
7. Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – Piani stralciati
 All. 7 – Buffer_Zone_UNESCO_ piani_stralciati.pdf (application/pdf) – Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – Piani stralciati
8. Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – Tavola riassuntiva
 All. 8 – Buffer_Zone_UNESCO_tav_riassuntiva.pdf (application/pdf) – Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – Tavola riassuntiva
9. Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – Piano del Traffico
 All. 9 – Piano_traffico_zone_unesco.pdf (application/pdf) – Strumenti urbanistici vigenti nelle Buffer Zones Palermo – Piano del Traffico
10. Calcolo onorari ai sensi del D.M. 17/06/2016
 All. 10 – Calcolo onorari.pdf (application/pdf) – Calcolo onorari ai sensi del D.M. 17/06/2016
11. Elenco elaborati di secondo grado
 All.11-Elenco_elaborati_di_secondo_grado.pdf (application/pdf) – Elenco elaborati di secondo grado
12. Facsimile proposta economica non valutata ai fini del concorso
 All_12-Modello_proposta_economica.pdf (application/pdf) – Facsimile proposta economica non valutata ai fini del concorso
CRITERI DI VALUTAZIONE – PRIMO GRADO

Nella seduta riservata la Commissione giudicatrice definisce la metodologia dei lavori. La scelta delle proposte progettuali che saranno ammesse al secondo grado del concorso verrà fatta sulla base dei seguenti criteri di valutazione:

a) Qualità architettonica: valutazione della proposta progettuale in considerazione del valore artistico/concettuale, dell’originalità, della innovatività nella descrizione del bene monumentale e della sua storia attraverso la luce.

Fino a 25 punti

b) Capacità di sviluppare un rapporto con il contesto specifico:valutazione ella proposta progettuale in funzione della caratterizzazione dell’itinerario culturale e del monumento attraverso la riconoscibilità e l’innovazione adottate per l’integrazione con il contesto urbano.

Fino a 25 punti

c) Qualità delle soluzioni tecniche e tecnologiche e scelta dei materiali in riferimento alla sostenibilità ambientale: valutazione della proposta progettuale in considerazione delle soluzioni tecniche innovative e di efficeintmento energetico previste.

Fino a 25 punti

d) Fattibilità tecnica, economica e manutenibilità: attenzione alla pulizia e manutenibilità dei componenti utilizzati, alla riciclabilità dei materiali, alla sostituzione programmata dei componenti in un’ottica di ciclo di vita, coerenza tra i costi ipotizzati, le soluzioni progettuali e la qualità architettonica, fattibilità realizzativa ed sconomica e facilità ed economicità di manutenzione delle opere.

Fino a 25 punti

Post a comment